Visualizza articoli per tag: Imprese - ASSORETIPMI


LinkedinTwitterFacebook
La Mappa delle Reti d'Impresa in Italia

DELIMITATORE1

Iscrizione alla Newsletter

SHARE THIS:

crea il tuo progetto

Iscrizione alla Newsletter

 

DELIMITATORE1

Mondadori e Assoretipmi

31 Gennaio, diretta online: GET READY! Webinar di Start 2019 riservato agli Associati.

ASSORETIPMI 

invita tutti gli Associati a 

GET READY!

Webinar di Start 2019  

Riservato agli Associati

Novità, iniziative, programmi 

Diretta online 18:00-19:30

 

 

 

 

Gentili Associati, 
In occasione dell'inizio del nostro 8° anno di attività associativa, vogliamo salutare in diretta con questo webinar tutti coloro che stanno sostenendo ASSORETIPMI, ricordare alcuni importanti traguardi raggiunti dall'associazione e preparare il terreno per un nuovo anno 2019 che si preannuncia di grande interesse per tutti noi. In particolare:

  • Accordi Principali: ANPAL Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro, Ordine Ingegneri, Fondazione Biagi, ecc.
  • Eventi e iniziative: SMAU Roadshow, Convegno alla Camera Progetto Nazionale Reti di Imprese nel Turismo, Meeting Nazionale 8°anno, Caffè delle Reti, altri eventi/fiere sul tema dell'Innovazione.
  • Attività formative e di qualificazione: Corso Manager di Rete con Fondazione Biagi completamente rinnovato nella nuova edizione;  programma Webinar di aggiornamento continuo ASSORETIPMI; Certificazione Progettista/Manager di Rete.
  • Trend delle Reti d'Impresa a Gennaio 2019
  • Aspetti organizzativi: Espansione Delegazioni Italia/Estero, Creazioni Comitati, ecc.
  • Nuovo Portale ASSORETIPMI: rilascio e lancio previsti entro Febbraio.

Vi invitiamo a partecipare per uno scambio incrociato in diretta con tutti i protagonisti di questa nostra comunità di Imprese e di Persone, cioè tutti noi che, credendo nello spirito aggregativo a favore del miglioramento economico e sociale, abbiamo dato vita ad una realtà unica nel panorama Italiano. 

 pulsante meeting

 

Partecipazione gratuita riservata agli Associati di ASSORETIPMI in regola con la quota di adesione 2019. 


Non sei ancora associato ad ASSORETIPMI? CLICCA QUI   

bordo-adesioni-2019

Pubblicato inNews
Foto by Kirkandmimi su Pixabay

Roma, 18 gennaio 2019, Sala Nilde Iotti, Piazza del Parlamento.

Un sentito grazie ad ANSA per l'articolo sul convegno con ASSORETIPMI alla Camera - Soluzione delle Reti d’Impresa alla parcellizzazione del Sistema Locale di Offerta Turistica.

 

 

 

 

Si è tenuto a Roma il convegno sulle RETI NEL TURISMO organizzato da AssoretiPmi, 18 Gennaio 2019, notizie ANSA ROMA.

"Per 4 anni consecutivi gli arrivi internazionali aumentano a una media del 4% annuo. Nel 2017 sono stati 1,326 miliardi (+7% rispetto al 2016) e hanno generato 1,340 miliardi di dollari di entrate turistiche totali".

A fare il punto sul turismo, settore dinamico (negli ultimi 25 anni ha subito cambiamenti radicali), resiliente e molto competitivo, è Fabiola Sfodera docente dell'Università La Sapienza di Roma in apertura del convegno organizzato da ASSORETIPMI "La soluzione delle reti d'impresa alla parcellizzazione del sistema locale di offerta turistica in Italia".

Un ringraziamento particolare a Cinzia Conti di ANSA, alla prof.ssa Fabiola Sfodera della Sapienza, al dr. Stefano Crugnola, grande esperto del sistema turistico, al dr. Enzo Dota, Del. Regionale Puglia e deus ex machina del convegno, al prof. Francesco Verde MRICS, Del. Regionale Campania, all'avv. Fabrizio Garaffa, Del. Regionale Emilia Romagna, alla dott.ssa Monica Franco, nostra vicepresidente e a tutti i Delegati di ASSORETIPMI arrivati da ogni Regione Italiana.

Ed è solo il primo incontro di una lunga serie !!

Eugenio Ferrari

Presidente ASSORETIPMI

VAI ALLA NOTIZIA ANSA

 

18-gennaio-roma-2

Nella foto, da sinistra: Eugenio Ferrari, Fabrizio Garaffa, Monica Franco, Francesco Verde, Stefano Crugnola, Enzo Dota


 RETI DI IMPRESE, SVILUPPO, INNOVAZIONE, INTERNAZIONALIZZAZIONE 

ASSORETIPMI è l’associazione nazionale e indipendente di Imprenditori, Reti di Imprese, Professionisti, Manager di Rete e tutte le persone interessate allo sviluppo dell'aggregazione nata dal social network LinkedIn, all'interno del Gruppo RETI DI IMPRESE PMI, che con i propri gruppi verticali conta oggi oltre 40.000 membri.  Non sei ancora associato ad ASSORETIPMI? CLICCA QUI   

bordo-adesioni-2019

 

Pubblicato inNews
Alternanza Scuola-Lavoro: firmato Protocollo d'intesa tra ANPAL e ASSORETIPMI

COMUNICATO STAMPA 

Alternanza scuola-lavoro:

firmato Protocollo d'intesa tra Anpal e Assoretipmi

L’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro e l’Associazione Reti di Imprese Pmi hanno firmato un protocollo per migliorare i percorsi di transizione dall’istruzione al lavoro dei giovani studenti anche nelle reti di imprese

 

  

 header-anpal-assoretipmi 

Roma, 18 Dicembre 2018  

Favorire l’incontro tra le imprese e il sistema di istruzione e formazione. Migliorare i percorsi di transizione dall’istruzione al lavoro dei giovani studenti. Valorizzare e diffondere modelli efficaci di alternanza scuola-lavoro. Sono questi gli obiettivi del protocollo d’intesa firmato da Anpal con Assoretipmi, l’Associazione nazionale indipendente che dal gennaio 2012 diffonde la cultura e lo sviluppo delle reti di imprese in tutte le regioni italiane.

L’accordo mette in campo azioni sinergiche volte a coniugare le finalità educative del sistema dell’istruzione e formazione con le esigenze del mondo produttivo, promuovendo un rapporto strutturato con il mondo del lavoro.

Le iniziative concordate prevedono in particolare:

  • la diffusione della cultura dell’alternanza e di altri strumenti della transizione (come tirocini e apprendistato);
  • l’adozione di modelli e buone pratiche;
  • l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione;
  • la costruzione di un raccordo strutturato tra il mondo produttivo e le istituzioni scolastiche, le Università, gli ITS e i centri di formazione professionale;
  • l’attivazione di percorsi personalizzati di transizione;
  • il coinvolgimento delle reti di imprese come soggetto di sempre maggior interesse nelle politiche attive del lavoro a livello nazionale;
  • l’autoimprenditorialità come percorso di vita e di realizzazione personale;
  • la promozione e la valorizzazione delle esperienze nei confronti degli associati di Assoretipmi

La sinergia con Assoretipmi è un ulteriore tassello della strategia messa in campo da Anpal per potenziare l’alternanza scuola-lavoro in Italia. Le reti di imprese sono infatti un fenomeno in grande crescita che rappresenta un importante opportunità di sviluppo per le Pmi. L'aggregazione – che può imporsi come nuovo modello economico per competere sullo scenario internazionale - consente infatti alle piccole e medie imprese di creare innovazione e di superare crisi congiunturali e strutturali.

“In virtù di questo accordo – sottolinea Eugenio Ferrari, presidente di Assoretipmi – vogliamo mettere in piena luce l’importanza strategica delle reti d’impresa per l’economia nazionale. I giovani devono poter guardare anche a questa dimensione aziendale, che spesso è sinonimo di eccellenza nel contesto italiano, soprattutto in un sistema strategico di aggregazione con altre imprese”.

“La partnership tra scuola e impresa è uno strumento fondamentale per sviluppare le competenze trasversali degli studenti – spiega il presidente di Anpal, Maurizio Del Conte – L’alternanza è un momento di particolare rilievo per un ragazzo, sul piano formativo, educativo e di preparazione al lavoro. Ma è un’esperienza molto positiva anche per i datori di lavoro. Ritengo infatti che la collaborazione tra scuola e soggetto ospitante sia il miglior modo che hanno le aziende per investire a lungo termine sul proprio capitale umano”.

 

Vai all'articolo sul sito ANPAL

LINK AL PROTOCOLLO D'INTESA ANPAL-ASSORETIPMI

 

Pubblicato inComunicati Stampa
 5 Luglio, Roma: "Stati Generali delle Piccole Imprese e delle Professioni"

ASSORETIPMI 

partecipa e vi invita a

“Stati Generali

delle piccole Imprese e delle Professioni.

L’economia reale Italiana reagisce,

si confronta e lancia le sue proposte” 

5 LUGLIO 2018 ore 9.00

Teatro Eliseo 

Via Nazionale 183, Roma 

 
 
Organizzato da Network Valore Impresa

 

Più di mille partecipanti da tutta Italia arriveranno a Roma per confrontarsi su temi come Fisco, Credito e Regole del Mercato, desiderosi di generare idee e modelli che possano imporsi sulle politiche di indirizzo legislativo, influenzando consiglieri economici e mediatori istituzionali. 

Imprenditori, professionisti, economisti e politici si danno appuntamento a Roma giovedì 5 Luglio al Teatro Eliseo alle ore 09.30 per la seconda edizione degli Stati Generali delle Piccole Imprese e delle Professioni, promossa da Valore Impresa, il network nazionale che rappresenta le piccole imprese i professionisti. Il successo della prima edizione del 2017 ha allargato il consenso verso la manifestazione, mobilitando addetti ai lavori in tutto il territorio nazionale. 

Molteplici i temi al centro della giornata di lavori, primo tra tutti: l’analisi in materia di "Fisco, Regole del Mercato e Credito" che sarà propedeutica alla presentazione delle proposte per sostenere e rilanciare l’economia reale italiana. All’evento sono attese circa un migliaio di persone. Saranno presenti alcune rappresentanze estere per comparare i dati delle diverse economie internazionali. 

Gli Stati Generali verranno condotti e moderati dai giornalisti Giuseppe De Filippi, vice direttore del TG5, e da Manuela Moreno, vice capo redattrice esteri del TG2 e vedranno la presenza dei maggiori economisti italiani unitamente agli specialisti di settore. Oltre ad affrontare i temi descritti, evidenziando la situazione italiana, nella giornata del 5 luglio a Roma si proporranno interventi normativi e soluzioni concrete. 

 P R O G R A M M A 

“Stati Generali delle piccole Imprese e delle Professioni

L’economia reale italiana reagisce, si confronta e lancia le sue proposte” 

Teatro Eliseo – Via Nazionale n. 183, Roma 

Giovedì 5 luglio 2018

(sono possibili variazioni al Programma) 

 

Ore 09.00 Registrazione Partecipanti 

Ore 09.30 Inizio lavori 
Moderano:
Giuseppe De Filippi -Vice Direttore del TG5

Manuela Moreno - Vice Capo Redattrice Esteri TG2

Saluto delle Autorità
On.le Antonio Tajani – Presidente del Parlamento Europeo (previsto proiezione video)

Ore 10.10 Relazione del Presidente di Valore Impresa Gianni Cicero 
“Percepire in tempo la necessità del cambiamento” 

Ore 10.30 SCENARIO ITALIANO 
CREDITO:  "Un sistema credito per il rilancio dell’economia reale del Paese 
Intervengono: 
Dr.ssa Paola Iannarelli – Finanza di Sviluppo Valore Impresa 

Prof. Avv. Renato Clarizia – Ordinario Diritto Privato Università di Roma Tre 

Prof. Avv. Francesco Di Ciommo – Professore alla LUISS – Centro Studi Valore Impresa 

De. Luca Beghetto - Consigliere Delegato Microcredito Italiano S.p.A.  

Dr. Guglielmo Belardi, Mediocredito Centrale S.p.A.

Dr. Dane Marciano – CEO di AFFIDATY S.p.A. 

REGOLE DEL MERCATO: "Valore Impresa un modello per la crescita dell’economia reale del Paese"
Intervengono: 
Avv. Giuseppe Cavuoti – Presidente Rete Ufficio Italia

Prof. Avv. Andrea Gemma – Professore di Istituzioni di Diritto Privato all’Univ. di Roma Tre 

Dr. Roberto Basso – Presidente CONSIP S.p.A. 

Avv. Antonino Galletti – Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma 

Avv. Eugenio Ferrari – Presidente Assoretipmi 

FISCO: "Equità fiscale presupposto necessario per il rilancio economico del Paese" 
Intervengono: 
Dr. Marco Ertman – Commercialista – Centro Studi Valore Impresa 

Prof. Avv. Fabio Marchetti– Ordinario Diritto Tributario LUISS 

Prof. Paolo Moretti – Presidente IGS e Direttore Centro Studi Valore Impresa 

Dr. Diego Moscheni – Centro Studi Valore Impresa 

Dr. Andrea Ferrari – Presidente Associazione Italiana Dottori Commercialisti 

SCENARIO INTERNAZIONALE 
Intervengono: 
Dr.ssa Diana Battaggia – Direttore UNIDO ITPO Italy (ONU per lo Sviluppo Industriale)

Dr. Fabrizio Luciolli – Presidente Comitato Atlantico Italiano e Atlantic Treaty Association (ATA) 

Dr.ssa Marianna Simeone – Delegata Stato del Quebec in Italia

Delegazione dell’Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana 

Delegazione dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America nella Repubblica Italiana

PARERI DEGLI ECONOMISTI 
Intervengono:
Dr. Claudio Borghi – Economista 

Prof. Antonio Maria Rinaldi – Economista

On.le Silvano Moffa - Membro Direttivo EURISPES 

PARERI DELLA POLITICA 
Sono stati invitati: 

On.le Luigi Di Maio | Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico 

Sen. Matteo Salvini | Ministro degli Interni 

Prof. Giovanni Tria | Ministro dell’Economia 

On.le Alfonso Bonafede | Ministro della Giustizia

Danilo Toninelli | Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 

Gian Marco Centinaio | Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali 

Giulia Bongiorno | Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione 

Barbara Lezzi | Ministro per il Sud 

On.le Giancarlo Giorgetti | Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio 

On.le Stefano Buffagni | Sottosegretario di Stato 

On.le Carla Ruocco | Presidente Comm.e Finanze Camera Deputati 

On.le Giorgia Meloni | Presidente Fratelli d’Italia 

Maurizio Martina | Partito Democratico 

On.le Maria Stella Gelmini | Capogruppo di Forza Italia Camera dei Deputati 

On.le Matteo Renzi | Partito Democratico 

On.le Maria Elena Boschi | Partito Democratico

Sono stati invitati anche tutti i Deputati e Senatori della Repubblica Italiana

Ore 13.00  Conclusioni

(sono possibili variazioni al Programma)

Iscrizioni entro il 4 Luglio 2018, per ricevere l'accredito gratuito è necessaria la registrazione. 

ISCRIVITI ORA 

 
banner-stati-generali-2018-678 
Per info e contatti:

NETWORK VALORE IMPRESA

06/51530764 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.networkvaloreimpresa.it

 
Pubblicato inNews
Foto by ar130405up su Pixabay.com

La ricerca è rivolta a società di consulenza e servizi qualificate e consolidate nei propri territori

TEAMRETI ITALIA RICERCA PARTNER PER ESPANSIONE DELLA RETE SU TUTTO IL TERRITORIO ITALIANO

TEAMRETI-ITALIA-res-500

 


La Rete di Imprese TEAMRETI ITALIA, nell’ambito del processo di espansione della propria organizzazione a livello nazionale, ricerca società qualificate di consulenza e servizi per integrare e adeguare la propria struttura alla domanda crescente di competenze e soluzioni specialistiche proveniente da 
reti d'impresa già esistenti o in fase di costituzione.

Stiamo assistendo ogni mese ad una straordinaria accelerazione nella creazione di nuove Reti e per far fronte a questo fortissimo trend TEAMRETI ITALIA vuole dare vita ad un processo di sviluppo ed espansione su tutto il territorio Italiano.

A chi ci rivolgiamo: 
società di consulenza e servizi qualificate e consolidate nei propri territori che siano interessate a sviluppare la loro attività anche verso le Reti d’Impresa, un nuovo importantissimo segmento del sistema imprenditoriale italiano in forte espansione e sempre alla ricerca di nuove soluzioni.

Le Imprese oggetto della ricerca devono essere in possesso di un background qualificato, alto livello reputazionale, affidabilità, competenze referenziabili, adeguata situazione patrimoniale e finanziaria comprovata da documentazione, capacità organizzativa e predisposizione alla crescita.

I principali Settori/competenze di riferimento oggetto della ricerca sono:

  • Gestione Marchi e Brevetti
  • Gestione e sviluppo di reti commerciali in Italia e all’estero
  • Import-Export, Internazionalizzazione
  • Lingue straniere: Formazione, Traduzioni, Interpretariato
  • Servizi di Direct marketing per la Lead generation
  • Realizzazione siti Web, App, soluzioni E-commerce
  • Grafica, audio Video e streaming
  • Media agency (Gestione Ufficio Stampa)
  • Realizzazione Eventi
  • Internet Service Provider/Maintainer
  • Outsourcing gestionale e amministrativo
  • Consulenza del lavoro
  • Consulenza tributaria e fiscale
  • Digitalizzazione documentale/fatturazione elettronica
  • Servizi finanziari e assicurativi, Gestione del Credito
  • Energia e soluzioni per il Risparmio energetico
  • Noleggio operativo: autoveicoli, attrezzature e infrastrutture per le Imprese
  • Logistica e trasporti
  • Ricerca e Selezione del Personale
  • Servizi Formativi
  • Sistemi Informativi, Applicazioni gestionali, CRM, Cybersecurity
  • Innovazione organizzativa, coaching, soft skill, change management

Cosa offre TEAMRETI ITALIA alle Imprese che aderiscono alla Rete:
TEAMRETI ITALIA è in grado di offrire alle Imprese che ne fanno parte l’aumento delle opportunità di business, della propria competitività, della visibilità e dell’accesso a nuovi mercati attraverso:

  • l’inserimento dei propri servizi/prodotti/consulenze all’interno di un’offerta integrata di soluzioni qualificate e complementari gestita da TEAMRETI ITALIA come Fornitore Unico capace di soddisfare gran parte delle esigenze aziendali garantendo massima efficacia e professionalità, snellezza e competenza del servizio, risparmio di tempi e costi ed il miglior rapporto qualità/prezzo ai propri Clienti, che possono essere in primis Reti d’Impresa ma anche le singole Imprese di ogni dimensione e settore su scala nazionale.
  • l’esercizio in comune delle attività coadiuvato da Programmi intensivi di Marketing e Comunicazione  multicanale per il Branding e la Lead generation
  • l’incremento della capacità innovativa delle singole imprese partecipando a progetti comuni in ottica “lean factory”.
  • formazione e aggiornamento continuo su tutta la materia delle Reti d'Impresa, per far sì che ogni impresa partecipante alla Rete possa conoscere in tempo reale ogni novità su questo nuovo importante segmento di mercato e coglierne al meglio le opportunità che offre.

Cosa offre TEAMRETI ITALIA ai propri Clienti:
TEAMRETI ITALIA, realtà unica a livello nazionale come centro di alta competenza sulle Reti d'Impresa, è in grado di offrire, grazie alla propria esperienza consolidata, la più ampia gamma di soluzioni per la progettazione, la nascita, lo sviluppo e il rafforzamento di qualsiasi Rete in qualsiasi contesto e settore.

L’esperienza acquisita nella gestione delle complessità, propria delle Reti d’Impresa, permette a TEAMRETI ITALIA di offrire un servizio qualificato a qualsiasi Impresa di qualunque dimensione e settore in tutti gli ambiti della Consulenza Direzionale.

Ulteriori dettagli saranno approfonditi durante i colloqui preliminari con le Imprese interessate alla proposta.


Manifestazioni di interesse, contatti:
scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sede di Modena: Eugenio Ferrari Cell. 348 2610825
Sede di Roma: Monica Franco Cell. 348 4525093

www.teamretitalia.com

 

Pubblicato inNews
16 Giugno, Napoli: "Strategie e strumenti per la competitività delle imprese responsabili: dalle parole ai fatti"

ASSORETIPMI
vi invita a:
"Strategie e strumenti per la competitività delle imprese responsabili: dalle parole ai fatti"

16 Giugno 2017 ore 16.30

5° SALONE MEDITERRANEO DELLA RESPONSABILITÀ SOCIALE CONDIVISA (MedRSC) 

Palazzo della Borsa – Camera di Commercio di Napoli 

 


Cosa vuol dire integrare la responsabilità sociale nella governance dell'impresa? Come conciliare la sostenibilità economica con quella sociale ed ambientale? Quali sono le funzioni aziendali coinvolte per innescare processi di innovazione? Perchè la trasformazione digitale non coinvolge solo i sistemi informativi? Quali sono le azioni concrete che generano valore? Quali i vantaggi e come misurare i ritorni?
Ben conoscendo i diversi interrogativi che imprenditori e manager si pongono, la sessione vuole dare un quadro concreto sui vantaggi competitivi legati alla Responsabilità Sociale a partire dalla Legge di Stabilità della Regione Campania ed alle diverse novità introdotte nel collegato in tema di sviluppo sostenibile e comportamenti etici, con particolare riferimento al Rating di Legalità.

Un'occasione di confronto con il mondo delle imprese, mettendo a disposizione il patrimonio delle conoscenze, competenze e delle relazioni sviluppate in questi cinque anni di attività per inquadrare la responsabilità sociale come opportunità di innovazione capace di generare prospettive di sviluppo per l'impresa e per i soggetti che con essa si relazionano. Non farlo genera costi e nuoce gravemente alla salute delle nostre imprese.

Invitati ad intervenire:
Maria Antonietta Ciaramella, consigliere regionale e componente Commissione Attività Produttive
Antonio Marciano, consigliere regionale e componente Commissione Attività Produttive
Enrico Panini, assessore lavoro e attività economiche Comune di Napoli
Eugenio Gervasio, direttore generale Sviluppo Campania
Matilde Marandola, AIDP Campania
Antonio Scuotto, presidente Federmanager SICDAI Napoli
Maria Felicia Comberiati, responsabile Politiche Sociali Cisl Campania
Mauro Sciarelli, docente di Economia e gestione delle imprese - Dipartimento di Economia - Università degli Studi di Napoli Federico II
Mario Barretta, presidente CDO Campania
Giuseppe Oliviero, vice presidente CNA
Antonella Giglio, vice presidente Confapi Napoli
Paolo Fiorentino, Delegato Regionale della Campania di ASSORETIPMI
Raffaele Crispino, consigliere e delegato Regione Campania Associazione Italiana Marketing
Riccardo Iuzzolino, presidente Fondazione Cultura e Innovazione

La parola alle imprese: Ranieri Impiantistica**, Romano Trasporti*+, Greener Italia, Imago, 100% Campania rete d’imprese per il packaging Sostenibile, Team Security**. GMA Group**++, Intramedia srl

 

Info e contatti: http://www.spazioallaresponsabilita.it/

Pubblicato inNews
Foto by Unsplash su Pixabay.com

ASSORETIPMI

vi invita al Seminario 

Innovazione e R&S delle Imprese in Campania

Caserta | 5 maggio 2017

Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”
Dipartimento di Scienze Politiche
“Jean Monnet” 
viale Ellittico 31 | Sala Liccardo | Caserta

 

 

5maggio-innovazione

 

PROGRAMMA

 9:30  Registrazione dei partecipanti

10:00 Saluti di benvenuto 
Gian Maria Piccinelli | Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”

10:15  Apertura dei lavori
Angela Maria Digrandi | Responsabile sede territoriale per la Campania | Istat

10:30 Le statistiche sull’innovazione nelle imprese: un focus regionale sugli indicatori Cis
Valeria Mastrostefano | Direzione centrale per le statistiche economiche | Istat

10:45 Teorie dell'innovazione’
Enrica Carbone | Professore Associato di Economia Politica| Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”

11:00 Ricerca e Sviluppo delle imprese in Campania
Giuseppe Cinquegrana | Sede territoriale per la Campania | Istat

11:15 Le start-up in un confronto regionale
Fabio Bacchini | Dipartimento per la produzione statistica | Istat

11:30 Vincoli finanziari alla crescita alle imprese innovative
Donati Cristiana | Professore aggregato di Economia Politica | Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”

11:45 Innovazione e Ricerca e Sviluppo nei sistemi produttivi locali: vincoli, limiti e opportunità
Achille Flora | Professore aggregato di Politica Economica | Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”

12:00 Panel di discussione
Chair: Domenico Sarno | Professore Ordinario di Economia Politica | Dipartimento di Scienze Politiche “Jean Monnet”
Interventi programmati
Stefano Prezioso | Ricercatore esperto in Economia Industriale | Svimez
Paolo Fiorentino | Delegato Regionale per la Campania | Associazione Reti di Imprese PMI (ASSORETIPMI)
Luca Perozzi | Segretario generale | Unioncamere Campania
Federica Tortora | Specialista per l'innovazione della Direzione Campania, Puglia, Calabria e Basilicata | Intesa San Paolo
Enrico Vellante | Co-fondatore 012Factory

13:30 Chiusura lavori

 

Pubblicato inNews
Nasce "I.R.I.D.I.A" Incubatore per le Reti d'Impresa. ASSORETIPMI partner del Progetto.

Comunicato Stampa 

NASCE I.R.I.D.I.A.  

INCUBATORE PER LE RETI D’IMPRESA

 

 

 

 


fonte: teamretitalia.com
 

19 Ottobre, Modena - TEAMRETI ITALIA - rete diffusa sul territorio nazionale con sede a Modena - si è aggiudicata il bando del Ministero per lo Sviluppo Economico che intende favorire l’introduzione del digitale nelle PMI e nell’artigianato

Il Progetto I.R.I.D.I.A. (Incubatore per le Reti d’Impresa per la Digitalizzazione delle Imprese Artigiane) presentato dalla rete di imprese TeamReti Italia è risultato fra i cinque progetti aggiudicatari del Bando M.I.S.E. “RETI DI IMPRESA PER L’ARTIGIANATO DIGITALE” Edizione 2015

Il progetto è l’unico tra quelli approvati che ha per obiettivo la creazione di un incubatore per la nascita e per lo sviluppo di reti d’impresa nell’artigianato e della micro impresa manifatturiera.  

Alla realizzazione del progetto parteciperanno, oltre alle 15 Imprese che costituiscono TeamReti Italia, un panel di prestigiosi Enti di Ricerca, Università ed Associazioni quali:

ASSORETIPMI
DTE SEN-CROSS di ENEA
- L’Istituto IRCRES del CNR
- La Struttura di Validazione della Ricerca del CNR
- Il Dipartimento di Economia della Seconda Università degli Studi di Napoli
- Il Dipartimento di Ingegneria della Università degli Studi di Napoli "Parthenope"
- Il Dipartimento di Ingegneria della Seconda Università degli Studi di Pisa

TEAMRETI ITALIA è una rete d’imprese che raccoglie competenze ed esperienze uniche per la creazione, costituzione e sviluppo delle reti d’impresa. L’incubatore avrà sede principale a Modena per il centro nord e una sede operativa a Roma per il centro sud così da intercettare le esigenze dei diversi progetti di aggregazione su tutto il territorio nazionale. 
L’incubatore studierà e metterà a punto strategie e strumenti appositamente creati per essere di supporto alle Reti di Imprese

  • modelli di governance innovativi
  • sviluppo e/o customizzazione di software dedicati alla gestione delle reti (CRM, Gestionale e Business Intelligence)
  • modelli di marketing e strumenti di vendita innovativi
  • incontro tra domanda e offerta per i progetti di rete 
  • Sistemi di certificazione dedicati

E’ quindi sorto un centro polifunzionale per la diffusione e lo sviluppo della digitalizzazione nelle imprese artigiane attraverso l’applicazione dello strumento Reti di Impresa.

VAI ALL'ARTICOLO IN ORIGINALE

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.teamretitalia.com 

Pubblicato inComunicati Stampa
Foto by Cat's su Wikipedia

ASSORETIPMI

vi invita a

“Strumenti finanziari e prospettive

dei sistemi aggregativi di imprese”

24 ottobre 2016

Auditorium del Rettorato Università degli Studi “G. D’annunzio”

via dei Vestini 31 - Chieti

 

 

 

 

PROGRAMMA 

Ore 9.00 Registrazione

Ore 9.30 avvio Lavori

    Saluti:

    Carmine Di Ilio, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “G. D’annunzio”

    Paola Inverardi, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di L’Aquila

    Luciano D’Amico, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Teramo

    Luciano D’Alfonso, Presidente della Giunta regionale d’Abruzzo

    Manuel De Monte, Presidente di Abruzzo Sviluppo SpA

Interventi:

Giovanni Lolli, vicepresidente della Giunta regionale d’Abruzzo con delega alle Attività produttive:
“La nuova politica industriale della Regione Abruzzo”

Riccardo Palumbo, Professore ordinario di economia aziendale e Claudio Di Berardino, dottore di Ricerca, Università “G. D’Annunzio”: “Il sistema anticrisi elaborato dal Dipartimento di Neuroscienze”

Patrizia Zanoni, delegata ASSORETIPMI, “Strumenti finanziari e normativi a sostegno delle reti d’impresa”

Marta Edda Valente, allieva Master GISAI: “L’integrazione della filiera agricola in Abruzzo: un’opportunità per fare rete e generare profitti”

Manuel De Monte, Presidente di Abruzzo Sviluppo SpA, “Risultati dell’Accordo di Programma “Abruzzo 2015” e Conclusioni

 

La partecipazione è aperta al pubblico.

Pubblicato inNews
Foto by ExtremeDrew su Wikipedia

ASSORETIPMI

vi invita a 

RETI D'IMPRESA:

Opportunità di crescita,

innovazione e trasformazione digitale

per le Imprese della Brianza

11 Novembre ore 9:30-14:00

Hotel Habitat, via Como 2, Giussano

 

 

L'evento è stato spostato a nuova data da comunicarsi 

 

 

11-novembre-brianza 

 

Pubblicato incontenuti
Pagina 1 di 4

I Cookie ci aiutano a fornirvi un servizio migliore. Cliccando su "Accetta" o continuando a navigare accettate il loro utilizzo. Privacy Policy.