Visualizza articoli per tag: bando - ASSORETIPMI


LinkedinTwitterFacebook
La Mappa delle Reti d'Impresa in Italia

DELIMITATORE1

Iscrizione alla Newsletter

SHARE THIS:

crea il tuo progetto

Iscrizione alla Newsletter

 

DELIMITATORE1

Mondadori e Assoretipmi

banner-mappa-reti-new-version

20 Giugno, Spilamberto (MO) "Tecnologie e modelli per collaborare", Aperitivo tecnologico al Tecnopolo.

 ASSORETIPMI vi invita a

"Tecnologie e modelli per collaborare"

Aperitivi tecnologici di Knowbel - Tecnopolo

ORE 17.00 - 19.00 

c/o Startup Space Knowbel 

Tecnopolo di Modena Unione Terre di Castelli, via Bachelet 11 - Spilamberto (MO) 

 

 

TECNOLOGIE E MODELLI PER COLLABORARE

Un ciclo di appuntamenti dedicati ad approfondire aspetti e soluzioni di tematiche tecniche, organizzative e gestionali di interesse per imprese e Startup.

Nel corso dell’iniziativa presenteremo il nuovo bando regionale che eroga CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE RETI DI IMPRESA. Le domande dal 9 luglio al 3 agosto. Finanziamenti fino al 50% dei costi ammessi.

INTERVENTI DI:

GIANLUCA MARCHI, UNIMORE

ANDREA TINTI, IUNGO

EUGENIO FERRARI, ASSORETIPMI - ASSOCIAZIONE RETI DI IMPRESE PMI

GIOVANNA DI DONATO, FONDAZIONE DEMOCENTER

RICCARDO DONDI, NEW MOBILITY

STEFANO FIUMANI, NEWSTELLA

AL TERMINE APERITIVO DI NETWORKING

 

PARTECIPAZIONE GRATUITA CON ISCRIZIONE:

HTTP://BIT.LY/20GIUGNO2018

 

 

Pubblicato inNews
 Bando Reti Turistiche Regione Sicilia. Dotazione totale: € 37.000.000. Scadenza 07.06.2018.

ASSORETIPMI NEWS.  

Bando per Reti Turistiche della Regione Sicilia 

Dotazione totale: € 37.000.000.

Scadenza ore 12,00 del 07.06.2018 

 

 

 

 

 

 

Azione del PO FESR Sicilia 2014/2020
Azione 3.3.3 “Sostegno a processi di aggregazione e integrazione tra imprese (Reti di imprese) nella costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche”

► Finalità e Obiettivi
La Regione Siciliana, con il presente Avviso, intende sostenere le micro, piccole e medie imprese operanti nella forma aggregata di Reti di imprese al fine della costruzione di un prodotto integrato nelle destinazioni turistiche (anche sperimentando modelli innovativi quali, dynamic packaging, marketing networking, tourism information system, customer relationship management). Le operazioni dovranno essere finalizzate ad esempio a:
Organizzazioni di prodotti e pacchetti turistici;
Adeguamento dei sistemi informativi e dei relativi servizi;
Azioni di web marketing, web reputation, e-commerce;
Predisposizione di materiale multimediale;
Realizzazione di iniziative di ospitalità ed educational tour.
L’azione sosterrà le imprese che operano nel settore turistico.

►Destinatari / Beneficiari
Possono presentare domanda le reti di imprese con personalità giuridica o senza personalità giuridica, formate da almeno 3 imprese (micro, piccole e medie imprese, così come definite in allegato 1 del Reg. CE 651/2014), costituite e in stato di attività. Ciascuna impresa può partecipare solo a una Rete-contratto o a una Rete-soggetto richiedente l'agevolazione, pena l'inammissibilità delle domande nelle quali sia presente la stessa impresa. I predetti soggetti sono considerati ammissibili se esercitanti una attività identificata come prevalente, rientrante in uno dei codici ATECO ISTAT 2007 di cui all’Allegato 9 dell’Avviso.

►Dotazione Finanziaria
€ 37.000.000,00 Il costo totale ammissibile per singolo progetto non può essere superiore a €500.000,00.

►Modalità di partecipazione e per ricevere la scheda di partecipazione sintetica completa del bando : contattateci suQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato inNews
Bando - Concorso di Idee per la realizzazione del portale web di RETE ZOE’ scad. 12/10/2016

BANDO – CONCORSO DI IDEE

PER LA REALIZZAZIONE DEL

PORTALE WEB DI

RETE ZOE’

Il bando si chiude alle ore 24.00 del

12 settembre 2016

Proroga di trenta giorni della scadenza per il BANDO - CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE WEB DI RETE ZOE’:
nuova scadenza 12 ottobre 2016

 

 

Art. 1 - Obiettivi del concorso
Rete Zoé. Rete di imprese per l’edilizia, gli impianti e il rinnovamento energetico, in collaborazione con il Polo Tecnologico di Pavia e con il patrocinio di ASSORETIPMI indice un concorso di idee per la realizzazione di un sito internet (di seguito: “Sito”) che diventi il portale di Rete Zoé e delle Imprese costituenti la Rete.
Nella propria proposta il concorrente dovrà sufficientemente illustrare, attraverso immagini, presentazioni o altri media che riterrà di utilizzare l’idea grafica e le soluzioni tecniche preliminari alla realizzazione del portale.

Art. 2 - Caratteristiche richieste
1. Il concorrente dovrà fornire:
a. adeguata documentazione atta a definire il più precisamente possibile l’idea grafica e tecnica del portale che si andrà a realizzare;
b. Una stima dei costi eventuali per l’utilizzo di software e delle licenze d’uso per il funzionamento del portale
c. La stima dei costi annuali per la gestione e la manutenzione del portale, comprensiva di assistenza tecnica;

3. Nella proposta tecnica, presentata in sede di gara, i servizi previsti dovranno essere dettagliati.
4. Il portale Internet dovrà rispondere ai requisiti tecnici di accessibilità definiti dalla normativa vigente o sopravvenuta.

Art. 3 – Il Progetto
1. Il portale viene inteso come strumento di comunicazione delle attività di Rete Zoé verso l’esterno e come piattaforma di comunicazione delle novità tecnologiche e normative per la potenziale clientela.
2. Il portale deve prevedere il collegamento ad una gallery di immagini delle realizzazioni di Rete Zoé nonché il collegamento del portale stesso ai siti internet delle Imprese costituenti la Rete. È inoltre necessario prevedere una soluzione grafica che indirizzi gli utenti del portale anche al sito del Polo Tecnologico di Pavia, sportello ASSORETIPMI ed al sito stesso di ASSORETIPMI.
3. Il portale dovrà prevedere uno spazio per un collegamento dinamico dei contenuti pubblicati sul profilo Facebook di Rete Zoé https://www.facebook.com/Rete-Zo%C3%A9-1600267723596524/ .
4. L’attività per la quale viene richiesta al concorrente la stima di cui all’art. 2, punto 1 lett. b e c deve prevedere le seguenti attività:
- preparazione del materiale editoriale su testi inviati dall’Organo Comune di Rete Zoé;
- ottimizzazione delle immagini;
- preparazione dei file allegati;
- caricamento;
- interventi di routine.

Art. 4 - Assistenza tecnica
Verrà richiesto al concorrente una stima relativa all’assistenza della piattaforma web per la durata di 24 mesi, con decorrenza iniziale dalla data di approvazione da parte dell’assemblea di Rete Zoé dei contenuti del portale.
Il concorrente assicurerà per tale durata dell’appalto il servizio di assistenza, manutenzione e correzione dei malfunzionamenti, incluso quello di base anche se di terze parti, ed ogni consulenza tecnico sistemistica necessaria per il corretto funzionamento del Sito.

Art. 5 - Requisiti richiesti
1. Possono partecipare al concorso, a titolo personale o in gruppo (informale o di associazione costituita legalmente) giovani professionisti ed esperti nel settore di età non superiore a 30 anni, che risiedono, vivono o lavorano in Lombardia
2. Nel caso di partecipazione in gruppo è necessaria la presenza di un rappresentante che sarà l’unico interlocutore con la Rete per conto del gruppo.
3. Per la natura stessa del bando, concorso di idee, è necessario che il soggetto partecipante, qualora ne fosse decretata la vittoria, sia in possesso di partita IVA, necessaria ai fini della riscossione della somma corrisposta.
4. Ogni partecipante (singolo o in gruppo) potrà inviare una sola proposta.
5. Il materiale pervenuto non sarà restituito.

Art. 6 - Modalità di partecipazione e termini di invio
1. Per partecipare è necessario inviare la proposta di cui all’art.2 del presente bando contenente i propri dati personali o del rappresentante del gruppo via e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
2. L’ e-mail dovrà pervenire entro le ore 24,00 del 12 settembre 2016 nuova scadenza 12 ottobre 2016
3. L’e-mail dovrà avere come oggetto Portale Rete Zoé e un motto univoco di identificazione e contenere, a pena di esclusione:
• Documento contenente i dati anagrafici e fiscali del partecipante o dei partecipanti, se in gruppo, con l’indicazione del capogruppo responsabile, nonché la dichiarazione di presa d’atto che il materiale inviato non verrà restituito e che il concorrente, o i concorrenti, non potranno per tali elaborati richiedere alcuna forma di pagamento o indennizzo per l’attività eseguita con le finalità del presente bando.
• Proposta grafica e tecnica (con descrizione di tecnologie e metodologie di sviluppo, e con indicazione dell’utilizzo della piattaforma, caratteristiche dell'ambiente in base al servizio di hosting in produzione, proposte migliorative per ottimizzare le ipotesi di servizio previste nel presente bando, cronoprogramma dei lavori di realizzazione del sito con relativa data prevista per la sua attuazione, proposta per l’assistenza tecnica biennale successiva alla pubblicazione del Sito)
• Offerta economica, articolata secondo le seguenti voci di costo: Canoni annuali relativi all’erogazione del completo servizio ed all’assistenza tecnica; Eventuali costi di licenze;
• copia fronte/retro di un documento di identità in corso di validità (del singolo o del rappresentante del gruppo)
• contatti e recapiti dei partecipanti.

Art. 7 - Esclusione dal concorso.
1. Sono esclusi dalla partecipazione al concorso i membri della Commissione.
2. Saranno in ogni modo escluse tutte le richieste che non rispettano i requisiti tecnici e le altre disposizioni previste dal presente bando.

Art. 8 - Valutazione delle richieste.
1. Le richieste pervenute saranno valutate da una Commissione composta da un rappresentante per Rete Zoé, che esprimerà un giudizio in merito alla proposta grafica, un rappresentante per il Polo Tecnologico di Pavia il cui giudizio verterà sugli aspetti tecnici ed un rappresentante per ASSORETIPMI che darò un giudizio relativamente agli aspetti di comunicazione e marketing.
I nominativi dei componenti la commissione saranno pubblicati entro dieci giorni dalla scadenza dei termini per la consegna degli elaborati sui siti del Polo Tecnologico di Pavia e di ASSORETIPMI nonché sul profilo Facebook di Rete Zoé.
2. Il giudizio della Commissione esaminatrice è unico e insindacabile.
3. La valutazione delle richieste sarà effettuata in base ai seguenti criteri:
• Efficacia e immediatezza comunicativa
• Adeguatezza e coerenza con il tema del concorso ed i requisiti tecnici
• Flessibilità d’uso e di applicazione
• Economicità

Art. 9 – Premi (prestazione per concorso di idee)
1. Al vincitore, il singolo o il gruppo il cui elaborato sarà prescelto, verrà assegnato l’incarico per la redazione e messa on line del portale che verrà compensato con il pagamento, a portale on line di € 1500.00 oltre ad IVA. Restano a carico di Rete Zoé i costi per l’hosting ed eventuali oneri accessori non specificati nel presente bando. Sarà inoltre sottoscritto con il vincitore, sulla base dei prezzi offerti nella proposta allegata alla documentazione di gara, un contratto di manutenzione di 24 mesi con decorrenza dalla data di messa on line del portale.
2. Il vincitore del concorso sarà informato personalmente e mediante mail sulle modalità di ritiro del premio.

Art. 10 - Proprietà, diritti, doveri e responsabilità
1. Tutti i partecipanti saranno informati dell’esito della selezione mediante posta elettronica (all’indirizzo inserito nella domanda).
2. Rete Zoé per quanto riguarda il progetto selezionato, acquisisce la proprietà e ogni diritto per l’utilizzazione, la riproduzione, la registrazione, il deposito e la pubblicazione senza limiti di tempo e di spazio, compresa l’eventuale concessione dell’utilizzo a terzi del medesimo.
3. L’autore del progetto selezionato, con l’approvazione del presente bando, rinuncia pertanto a ogni diritto sul logo ed espressamente solleva, manleva e mantiene indenne Rete Zoé e i suoi rappresentanti da ogni responsabilità verso terzi derivante direttamente o indirettamente dal marchio e/o dal suo utilizzo e da eventuali violazioni della proprietà intellettuale.

Art. 11 - Informativa trattamento dati personali
1. A norma e in applicazione del D.Lgs. 30.6.2003, n. 196, i dati personali, comunicati al Rete Zoé nell’ambito del concorso di idee, saranno trattati esclusivamente per le finalità inerenti alla gestione del concorso.
2. Titolare del trattamento dei dati personali è Giulio Freddi, presidente dell’Organo Comune di Rete Zoé. Rispetto a tali dati gli interessati potranno esercitare i propri diritti in base all’art. 7 del richiamato D.Lgs. 196/03.

3. Il conferimento dei dati è obbligatorio, pena l’esclusione dal concorso, ai fini dell’esame dei requisiti di partecipazione posseduti dai candidati.

Art. 12 - Calendario.
1. Il bando del “CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE WEB DI RETE ZOE’ è aperto a partire dal 15 luglio 2016. Da tale data il bando e gli allegati saranno disponibili sul sito del Polo Tecnologico di Pavie e di ASSORETIPMI.
2. Il termine ultimo di presentazione degli elaborati tramite l’invio dell’e-mail come previsto dall’Art.6 è fissato alle ore 24.00 del 12 settembre 2016 nuova scadenza 12 ottobre 2016
3. La Commissione esaminatrice porterà a termine la selezione entro 30 giorni dalla scadenza per la consegna degli elaborati, salvo necessità di proroga dovuta da un alto numero di partecipanti o altre cause non dipendenti dalla volontà dei commissari.
4. Rete Zoé si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di prorogare, sospendere e/o rinviare ad altra data la procedura concorsuale senza che i concorrenti possano avanzare alcuna pretesa in merito.

Art. 13 - Informazioni.
1. Per qualsiasi informazione è possibile rivolgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
2. Nel sito del Polo Tecnologico di Pavia e di ASSORETIPMI è disponibile il bando del concorso di idee. In queste pagine web verranno inserite eventuali comunicazioni ai partecipanti e/o aggiornamenti sul concorso di idee.

 

header-bando-rete-zoe


 

NEW !!! CORSO PER MANAGER DI RETE | 5°Edizione | Start 3 Ottobre 2016

ISCRIZIONI ATTIVE FINO AL 30 SETTEMBRE  CLICCA QUI

Banner-Manager-di-rete-di-impresa-Corso-2016-678-MF

banner-mappa-reti-di-impresa-assoretipmi-new-version

BANNER-SEARCH-MANAGER-DI-RETE

ASSORETIPMI è l’associazione nazionale indipendente di Imprenditori, Reti di Imprese, Professionisti, Manager di Rete e tutte le persone interessate allo sviluppo dell'aggregazione nata dal social network LinkedIn, all'interno del Gruppo RETI DI IMPRESE PMI, che con i propri gruppi verticali conta oggi oltre 40.000 membri. 
Per diventare associato di ASSORETIPMI VAI QUI   

banner-mani-assoretipmi

Pubblicato inNews
BANDO RETI DI IMPRESA OPERANTI NEL SETTORE DEL TURISMO scad.15.01.2016

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DELLE RETI DI IMPRESA OPERANTI NEL SETTORE DEL TURISMO   

da Francesco Cacchiarelli, associato di ASSORETIPMI 

Contributi per le Reti d'impresa nel settore turistico: le domande andranno presentate entro il 15 gennaio 2016. Le domande per ottenere i contributi previsti per le reti imprese del settore turistico (Decreto Ministro Affari Regionali 8 gennaio 2013) dovranno essere presentate, esclusivamente per via telematica, dalle ore 10:00 del 14 dicembre 2015 alle ore 16:00 del 15 gennaio 2016 attraverso il portale predisposto dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo.

Si rammenta che l’istruttoria avverrà secondo l’ordine cronologico di presentazione.

I contributi sono principalmente diretti ai “raggruppamenti” di micro e piccole imprese con forma giuridica di”contratto di rete” finalizzati a promuovere e sostenere i processi di integrazione tra le imprese turistiche per “progetti” aventi ad oggetto le “iniziative” previste dal bando e rivolte principalmente alla diminuzione dei costi relativi alla gestione e prenotazione dei servizi turistici, alla creazione di piattaforme per acquisti collettivi di beni e servizi, alle iniziative che migliorino la conoscenza del territorio a fini turistici, ecc. ecc., per un ammontare complessivo di spese ammissibili non minori a 400.000,00 euro.

Per le aggregazioni non ancora costituite il rappresentante legale dovrà sottoscrivere l'impegno a costituire formalmente l'aggregazione entro 90 giorni dalla pubblicazione del bando. Si possono richiedere delucidazioni inviando una e mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  .

 

Vai al bando

Gli esperti di Assoretipmi sono a disposizione per tutte le informazioni preliminari e per il supporto necessario email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ne parleremo al nostro Workshop sul Turismo del 26 Novembre a Cesena "TURISMI, PASSIONI E RETI" non mancate!

26-novembre-cesena-locandina-resize


banner-mappa-grey


ASSORETIPMI è l’associazione nazionale no profit e indipendente nata dal social network LinkedIn all'interno del Gruppo RETI DI IMPRESE PMI, la più grande community italiana sul tema dell'aggregazione che conta più di 35.000 membri. E' riconosciuta a livello nazionale come centro di alta competenza sulla creazione e gestione di Reti di Impresa e sulla formazione specialistica delle figure professionali e manageriali necessarie a ... 
Leggi tutto


preadesioni2016-ban-blue
preadesione-tipologie-associative
Pubblicato inBandi
Udine, Bando: 200K per le imprese che affrontano l’estero in rete

Camcom.gov.it 14.03.2012

Segnaliamo il Bando emesso dalla Camera di Commercio di Udine per l'internazionalizzazione delle Imprese in rete.

Riportiamo l'estratto dei punti salienti:

Un bando innovativo che mette a disposizione 200 mila euro di contributi alle aziende che fanno rete per creare e gestire insieme progetti di internazionalizzazione. Lo ha ideato e appena approvato in giunta la Camera di Commercio di Udine, «convinta della necessità che le nostre piccole e micro imprese facciano sistema per affrontare l’estero in modo più strutturato e competitivo – commenta il presidente Giovanni Da Pozzo –".

Il bando prevede benefici in caso di tre tipologie di aggregazione: raggruppamenti con forma giuridica di “contratto di rete” (legge 9 aprile 2009, n. 33 e modifiche), Ati (Associazioni temporanee di imprese) e infine Consorzi con attività esterna e società consortili anche in forma cooperativa. Ogni raggruppamento deve essere costituito da almeno 4 imprese. Saranno ammissibili contributi per spese diverse: dalla consulenza per lo sviluppo del percorso di internazionalizzazione in rete a quella per l’organizzazione di b2b e visite aziendali, dalle spese per la partecipazione a fiere o per l’affitto di show room e uffici di rappresentanza della rete fino ai costi per materiali promozionali e informativi sul progetto, per il sito internet di rete o ancora per spese notarili e di registrazione.

 

Le informazioni sul bando, che sarà operativo ufficialmente dal 2 maggio, saranno online già da martedì 20 marzo.


Leggi l'articolo in versione integrale



 


 

 

Pubblicato inBandi

I Cookie ci aiutano a fornirvi un servizio migliore. Cliccando su "Accetta" o continuando a navigare accettate il loro utilizzo. Privacy Policy.